Mattia Cielo

Mattia Cielo

Via Montenapoleone, Milano

Posizionato nella via più nota del quadrilatero della moda milanese, il flagship Mattia Cielo si pone l’obiettivo di presentare, nelle sue scelte compositive e di materiali, l’identità di un brand innovativo e prestigioso che per la prima volta nella sua storia si interfaccia con la realtà milanese.

L’accuratezza dell’indagine tecnologica e la raffinatezza estetica dei gioielli di Mattia Cielo si sono stati tradotti in un progetto di interni che fosse anche un progetto di ricerca. Convivono materiali e forme tradizionali insieme a scelte tecnologiche avanzatissime, come la vetrina dove le teche sono inserite all’interno di una maglia di microproiettori ad altissima definizione od i sistemi di controllo dell’illuminazione uniti all’utilizzo di LED di ultima generazione.

All’interno del negozio i sistemi espositivi sono incastonati in muri finiti a cemento ed il gioiello è l’unico vero protagonista in un palcoscenico fatto di materia grezza in contrasto con la raffinata lavorazione dei metalli e del cuoio. Il tutto nasce da un’unica maglia geometrica fatta di forme pure, quadrati e rettangoli, alternativamente vuoti o pieni, che si compongo in maniera evidente nel grande “casellario” d’ingresso. I tavoli di vendita sono stati appositamente studiati da Marco Rivolta per il Brand, così come il lampadario nasce da un’idea di Alexander Bellman , sulla base di una volontà molto precisa: il potersi sedere attorno ad un tavolo senza creare una barriera tra venditore e cliente, lasciando la possibilità ad entrambi di interagire con la luce attraverso un semplice gesto della mano, accendendo dei mini proiettori direzionali sul tavolo solo quando realmente servono per vedere il gioiello.

Info

  • Data : 28.10.2012